Concludiamo il nostro percorso sull'allenamento della forza negli SdC, con un articolo sull' HIP DOMINANT ovvero la catena posteriore.  In particolare i muscoli glutei e femorali, sono quelli più forti in assoluto e maggiormente coinvolti in tutte le massime espressioni di esplosività. Averne un buon controllo e saperla attivare sono qualità cruciali per esprimere potenza.

Esistono studi dove si dimostra che il salto in lungo da fermo abbia un transfert addirittura...

Continuiamo la nostra rassegna con esercizi di alzata più indicati nella preparazione atletica degli SdC ed Arti MArziali. Dopo aver parlato nella PRIMA PARTE degli esercizi di SPINTA e nella SECONDA PARTE degli esercizi di TRAZIONE, ci soffermeremo in questo capitolo nel Knee Dominant.
In questa categoria rientra, come molti sanno, un’alzata importantissima, o addirittura quello che è spesso definito non a torto il re di tutti gli esercizi: sua maestà lo SQUAT
Si tratta letteralmente di un’a...

Dopo aver letto con molto interesse la PRIMA PARTE,  continuiamo la rassegna degli esercizi di alzata maggiormente indicati in ambito SdC ed Arti Marziali, ma prima di iniziare, è necessaria un’importante premessa.
Troviamo in internet spesso menzionata una massima secondo cui è necessario controbilanciare lo sviluppo delle catene muscolari coinvolte nelle spinte sviluppando adeguatamente anche le catene antagoniste. 
È un argomento sempre attuale perchè non mancano mai atleti ch...

Durante i nostri corsi di Formazione, viene sempre sottolineata l'importanza di una programmazione dell'allenamento efficace, rivolta ad ottimizzare il reclutamento muscolare ed incrementare i livelli di forza mediante gli esercizi di "alzata". Ma considerando la difficile organizzazione temporale (giorni e tempo a disposizione), logistica (disponibilità delle sale, attrezzature, ecc...), o prestativa (l'allenamento deve tener conto anche della componente tecnica, tattica e mentale), nasce l'es...

11/03/2016

 A cura del

Centro Studi e Ricerche

Sport da Combattimento UIPASC

 

Il Sanda (combattimento sportivo del Kung Fu), è una disciplina in cui possono essere utilizzate sia tecniche tipiche della kick boxing (pugni, calci), che tecniche di proiezione simili a quelle del judo o della lotta. La resistenza speciale è una capacità fondamentale per poter primeggiare in questo sport (come nella maggior parte degli sport da combattimento), infatti il metabolismo aerobico, ma soprattutto quello anaerobico, s...

10/02/2016

A cura del

Centro Studi e Ricerche
Sport da Combattimento UIPASC

 

Rielaborato da Mantin Ruben

 

 

In uno degli ultimi articoli è stato affrontato l’argomento del metodo della stimolazione. Tale metodo si è dimostrato essere estremamente performante applicato ai middle kick. Naturalmente, a prescindere dall’esempio della tecnica specifica, il concetto può essere per analogia generalizzato a tutte le tecniche di percossione possibili nell’ambito delle discipline di striking. 


Per mantenere la continui...

25/01/2016

Seminario aperto a tutti coloro che desiderano acquisire o perfezionare i fondamenti dell'allenamento coi sovraccarichi.

 

Domenica 7 Febbraio 9.30 - 13.00 / 14.00 - 18.00

Academia Nazionale del Combattimento

Via Mazzini - Retegno di Fombio (LO)  

 

Costo esterni: 55 euro

Costo riservato agli affiliati UIPASC 2016: 45 euro

 

Info ed iscrizioni: 3248085025 (Luca)

https://www.facebook.com/events/749508408487650/

info@salutediferro.com

 

Riprendiamo il discorso interrotto alla fine della prima parte, (puoi leggerla qui), dove avevamo preso due situazioni tipiche di applicazione non vincente del fattore Q.

 

Un terzo esempio si riscontra quando si parla di apprendimento motorio, o, se vogliamo dirla in modo più banale, quando si studiano delle nuove tecniche. È vero che per imparare qualcosa di nuovo sono necessarie moltissime esecuzioni. Bastano forse poche decine per un apprendimento “a grandi linee”, ma per lo sviluppo della ca...

In questo articolo, che ha la pretesa, un po’ ambiziosa, di introdurre un fondamentale che verrà in futuro sviluppato man mano, partiamo senza fare ricorso a nozionistica o tecnicismi, dei quali riconosciamo comunque una cruciale importanza e avranno il loro spazio più avanti.

 

Vogliamo usare invece un concetto molto semplice, terra terra, che è per forza di cose noto a chiunque abbia mai frequentato una palestra, un corso, o si sia semplicemente allenato in una qualunque disciplina: lo chiamere...

Please reload

Tienimi aggiornato su tutte le novità

Post in evidenza

Corso Preparatore Atletico negli SdC 1L 2019

13/11/2018

1/1
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio